lunedì 12 novembre 2012

CALENDARIO dell'AVVENTO



Non pensiate amiche care, che non stia combinando niente in questo periodo.Anzi in questo periodo dell'anno sono così occupata da mille cose da fare,che ogni tanto il cervello va in tilt.Per la classe della mia Susy ho voluto preparare,un velocissimo calendario dell'avvento.Tutto il materiale potete trovarlo dal nostro SPONSOR colorandcraft.Ho preso del feltro color rosso e verde(sono colori tradizionali del Natale ma a me piaccione sempre!!).Ho tagliato con la mia amata SIZZIX i numeri con del feltro bianco,dove avevo precedentemente stirato sul rovescio della carta termoadesiva.Ho tagliato dal feltro dei rettangoli lunghi 21 cm e alti 8 cm.Ho ripiegato a circa 10 cm e stondato la parte in alto creando così una piccola bustina.Ho  cucito a vivo tutto intorno.Ho stirato i numeri e abbellito con fustelle tagliate con il feltro e con dei bellissimi bottoni della DRESS IT UP (sono bellissimi e tantissimi!!).Chiaramente tutto incollato con la colla a caldo perchè...ragazze non c'è tempo....
Poi visto che il calendario deve esssere appeso in classe ho decorato delle mollettine di legno e creato delle etichette dove ho stampato i nomi dei bambini.
Spero che l'idea vi sia utile.
Un bacio a tutte







Laura

lunedì 22 ottobre 2012

Questa volta gioco con i NUMERI!

Qualchetempo fa Silva pubblico' un post in cui descriveva una bella tecnica per trasferire scritte o altro su legno e anche cartone...mi era piaciuta, l'avevo provata, modificandola un pochino per realizzare un pannello in legno.
Ora voglio mostrarvi un altro progettino realizzato con la stessa tecnica. Ho preso al Brico un'asta di legno larga 4 cm e me la sono fatta tagliare in pezzi da 30 cm circa; li ho uniti incollando su retro altri due pezzetti in legno per tenere il tutto unito...e mi sono fatta il mio pannello all'incirca delle dimensioni di un foglio A4. L'ho dipinto con una mano assolutamente non omogenea di Titanium Snow White.
Ho realizzato con power point una composizione, questa volta di numeri...ho scelto come colore il rosso; l'ho stampata (immagine speculare) su un foglio A4 di carta da lucido e l'ho trasferita sul mio pannello servendomi del retro di un pennello.




Il colore rosso non si trasferisce molto bene, ma alla fine quell'effetto sbiadito mi e' piaciuto molto!!!!!
E sono poi passata alla "fase scrap" di questo progetto...una foto in bianco e nero di Jacopo stampata in due dimensioni, ritagli di carta, stickers e timbri...rosso bianco e turchese (tanto per cambiare!) i colori che ho scelto per decorare un angolino giochi nel sottotetto (ma questa e' un'altra storia!)  


Appeso sta davvero bene! Alla prossima ideuzza!, Manu

mercoledì 26 settembre 2012

SILHOUETTES




 Salveeeee amiche e ben ritrovate!!! Passata bene l' estate nonostante il caldo insopportabile? 
Spero di si, anche se io non posso dire altrettanto....una gran brutta estate, molte cose brutte ... non soltanto   il gran caldo per me ...:-( 
Ma eccoci qui, pronte a ricominciare non è vero?
Devo essere sincera, non ho avuto molto tempo, ho pensato quindi di proporvi qualcosa di facile, veloce, sfizizoso e ....all'occorrenza sempre utile. 

TAGS ....

Si,  tags per accompagnare un regalo, tags da fare per ogni periodo dell'anno ( basta cambiare i soggetti e un pò di fantasia)  Insomma, io trovo che non bastino mai.
Mi piacciono moltissimo le silhouettes, di ogni genere credetemi, ci si può fare di tutto, le adoro....perchè allora non farci pure le tags? Certo che si ;-) Le amate anche voi ? 

Cosa occorre?


Occorre una bella pagina di un vecchio dizionario in lingua inglese, occorrono poi le silhouettes ( aprendo Google ne troverete un mare....anzi un oceano) serve poi, il cartoncino nero, colla, nastri di organza, merletto nero,  timbro per anticare, punches per smerlare ( in ogni negozio che vende cose da scrap). Detto tutto? Credo di si. Procediamo allora. Dove trovare la pagina del dizionario pronta da stampare? 
Non vorrete mica stracciare una pagina dal dizionario del figlio, del marito o del nonno e sperare di farla franca vero? *____^

Allora cosa fare? 
Andate QUI ...ne troverete due versioni pronte per l'uso. :-)

 
Ho tagliato poi le varie figurine e le forme per le 4 tags di due diversi formati.
Ho tagliato in totale 8 tags con il cartoncino nero, incollandole poi in doppio per avere una tag più resistente. 
Con la carta dizionary ho tagliato 4 forme leggermente più piccole di quelle fatte con il cartoncino nero.
Questa è la sagoma delle tags, pronta da stampare della misura che più vi piace. 
( e poi dite che non vi penso ;-) ) 



Una volta incollate fra loro le tags scure, ho anticato leggermente i bordi di  quelle fatte con la carta dizionary, con un inchiostro a tampone, di quelli che si usano per i timbri da scrap. ho infine incollato  queste ultime sopra la base nera.


Nella foto sopra, potete vedere il tampone usato  ( Antique Linen)  e il punches per creare lo smerlo finale, fatto con due diversi cartoncini in tinta, uno a pois e uno a righine sottili.



Ho assemblato tutto, qualche fiocchetto di antico merletto nero, qualche nastro di organza nera in alto, per legarle e....voilà....il gioco è fatto, più semplice a farsi che a dirsi.....


( clik per ingrandire le immagini) 

Un abbraccio grande a TUTTE.....Buona Cena ;-))

Ros

venerdì 21 settembre 2012

All'ASILO in allegria...

Mamma mia come vola il tempo! La nostra cucciola quest'anno ha iniziato ad andare all'asilo...per ora tutto bene! E da buona mamma creativa ho pensato di confezionare un paio di set asilo: bavaglia, asciugamano e bustina. Ebbene si, ho progettato, tagliato, cucito, stirato! La mia musa ispiratrice e' sempre la mitica Fede! Pero' ho cercato di personalizzare un po' il tutto...la mia passione per le lettere e i buntings non poteva non metterci lo zampino!
Come al solito non vi daro' delle istruzioni su come fare...molte di voi, la maggior parte direi, cuciono moooolto meglio di me! E mi vergogno un po'...sicuramente saprete fare di meglio! Io magari vi do lo spunto, l'idea...
Ma veniamo a noi. Entrambi i sets hanno una base bianca, spugna per l'asciugamano (IKEA) e per il retro della bavaglia, cotone per la parte anteriore della bavaglia, chiusura con velcro (sto facendo fare a Giorgia  le prove per metterla e toglierla!). Per le decorazioni ho scelto viola (il colore attualmente preferito da Giorgia) e verde per un set, rosso e turchese per l'altro.

Per realizzare la bavaglia ho usato come modello una bavaglia in plastica IKEA, l'ho riportato su carta quindi su stoffa.

Per l'applique' ho stampato la lettera "G" (Font Georgia), ho disegnato l'uccellino e ho ricamato il cuore e il nome.
Ho ripreso l'uccellino sull'asciugamano.


 La busta per contenere bavaglia e asciugamano e' viola all'esterno, bianca all'interno. L'ho decorata molto semplicemente con un cuore, applicato con la macchina per cucire e il nome ricamato a punto erba.


Scusateeeee! Non riesco a far caricare l'immagine ruotata nel verso giusto! ma come si faaaaa????
Va bhe'...della serie io e la tecnologia!
Il secondo set e' molto piu' allegro e semplice...bunting, bunting e ancora bunting!


E poi l'asciugamano (il nome e' ricamato sulla fettuccia per appenderla).


La bustina mi piace un sacco...semplice semplice rossa a pois bianchi.


Posso dirmi soddisfatta! Spero di avervi dato qualche ideuzza...se ci sono riuscita io!!!
alla prossima, Manu

venerdì 14 settembre 2012

Per la mia gatta chic...

Buona giornata a tutte!

Alcune delle mie socie vi hanno già proposto il recupero di cesti con diverse destinazioni e con questo post voglio mostrarvi anch'io il mio recupero.
Cercando di fare ordine nel nostro garage sta saltando fuori di tutto, è incredibile quante cose io e mio marito riusciamo a tenere... metti che poi magari servono...
Il più delle volte non servono, oppure servono e non sappiamo più dove le abbiamo accantonate... quando ci è venuto tra le mani questo cesto mi dispiaceva doverlo buttare era ancora in buono stato e allora mettilo da parte un'altra volta...e poi...!


eccolo qua dopo averlo ripulito e messo ad asciugare in giardino, è un cesto datato e questo si vede dal prezzo sul fondo


... mi chiedo se adesso con 8 euro si riesce a comprare qualcosa di simile! non penso! L'avevamo acquistato come cuccia per i nostri gatti e in effetti l'idea mi piaceva


Da un pò sono entrata nella fase "colori neutri" ed allora cosa altro potevo fare se non dare una mano di smalto all'acqua bianco neve della Max Meyer? si vede subito che prende un altro aspetto


Naturalmente una cuccia confortevole deve avere un fondo morbido ed accogliente per cui ho scelto alcune stoffine mooolto neutre ed ho cucito un piccolo cuscino, che poi ho personalizzato con la sagoma stilizzata di un gatto applicata con la tecnica dell'appliquè.



Ecco qua la cuccia finita! colori soft come mi piace in questo periodo.


Ho pensato di metterci anche un giochino... due cuoricini appesi e tenuti fermi da un bottone con cui rilassarsi prima di addormentarsi!


Sembra che la mia Tea curiosona sia attratta da questo nuovo oggetto, vedremo se poi lo utilizzerà o se rimarrà solo un complemento d'arredo!

Allego qui sotto la sagoma del gatto e del cuore che potete utilizzare se avete un gattino da coccolare e vi va di fargli un nuovo cuscino!



Spero, come al solito, di avervi dato qualche spunto.

A presto
Silva


domenica 9 settembre 2012

INIZIA LA SCUOLA...con OPITEC!!!

Ben ritrovate amiche e lettrici di scissorsandcolours.Settembre come  ben sapete è il mese dedicato alla scuola e alla organizzazione della casa.
Questo mese, mi sono lasciata ispirare dal nostro sponsor OPITEC e dal suo nuovo catalogo,ricco di tante novità.Devo sottolineare(non solo adesso che sono nostri sponsor)che sono sempre stata colpita dalla professionalità di questa azienda.Precisi,ordinati e celeri nella spedizione...purtroppo non è così comune.

Ma veniamo a queste piccole idee che spero vi faccia piacere condividere con me.
Per prima cosa vi dico gli articoli che ho ordinato.

-art.535028 tessuto di cotone in formato 13,5x13,5 cm

E' un set da 20 pezzi.Sono delle fantasie veramente molto belle e tutte coordinabili fra loro.

-art.411652 bottoncini misti rosso/bianchi

Questi bottoncini sono di varie misure e fantasie.Nella busta ce ne sono 40

-art.411331 astuccio di cotone 20x10 cm

-art.468384 borsa della spesa in cotone,con cerniera misura 50x30 cm

-art.468579 sacco ginnastica con cerniera misura 40x35 cm


Devo dire che sono rimasta molto soddisfatta dalla qualità e dalla fattura del astuccio,della borsa e dal sacco per la ginnastica.E' la prima volta che acquisto dei prodotti già confezzionati.Sapete bene che mi piace cucire,ma devo dire che considerando il prezzo veramente vantaggioso,il tempo da dedicare alla realizzazione e la qualità vale la pena prenderli già fatti!!!


Con l'aiuto di un PC stampate delle lettere a comporre il nome che volete scrivere.Ricordatevi di ribaltare le lettere sulla carta termoadesiva e poi stiratele direttamente sull'astuccio.Io mi sono fatta aiutare da una macchinetta.Ma è un lavoro che si può fare tranquillamente a mano.Ho poi decorato con vari bottoncini.
Ecco fatto velocemente un bel astuccio da portare a scuola.E cosa c'è di più bello che un oggetto fatto dalla mamma!!!





 Con lo stesso procedimento ho decorato questo sacco per la ginnastica.La sacca è veramente molto capiente e robusta.Ha sul davanti una bella tasca con cerniera.









E per finire ho decorato questa borsa della spesa.Che sia un regalo o che si utilizzi per se, la trovo veramente comoda.E' molto capiente,ma si può piegare con facilità.Ho utilizzato del pannolenci(che trovate anche sul catalogo OPITEC) e poi ho ricamato delle scritte in francese.L'idea non è mia, ma da una borsa che ho visto tantissimi anni fa in un negozio,ma era talmente un idea che mi piaceva, che quando ho visto questa borsa mi è sembrato che i disegni ci stavano a pennello.Non sono riuscita per mancanza di tempo a disegnare i template,ma se qualcuna di voi fosse interessata mi mandi una mail e cercherò, in breve,  di spedirvi il tutto.









Ringraziamo la OPITEC per la sponsorizzazione.
Vi ringrazio di aver letto fino a qui e vi auguro un felice settembre ricco di creatività!
A presto Laura

sabato 1 settembre 2012

HALLOWEEN PUZZLE–Free Pattern

Bentornate care amiche! Spero vi siate riposate e rilassate anche se Agosto e’ stato un mese particolarmente caldo e difficile per chi e’ rimasta in citta’. Comunque…l’autunno e’ alle porte e io vi ho preparato con buon anticipo un facile progetto per Halloween. E’ un maxi puzzle che ci e’ stato gentilmente offerto dalla ditta OPITEC, uno dei ns sponsors. Sfogliando il catalogo Opitec mi e’ caduto l’occhio sui puzzles e ho pensato che sarebbe stato carino dipingerne uno in versione Country.

halloween puzzle in frame 1

Oooops…..forse e’ meglio cosi’……

halloween puzzle in frame

Potete scaricare il PDF con il progetto QUI e questo e’ il puzzle Opitec che ho usato…

E’ un bel regalo da fare ai ns bimbi ma anche da dipingere su di un pannello in legno o  stoffa da appendere alla porta d’ingresso. E’ veramente facile da dipingere percio’ anche chi non e’ particolarmente esperto di Country Painting puo’ tranquillamente dipingerlo. E’ un po’ presto per augurarvi Happy Halloween percio’ mi limito ad augurarvi una Felice Fine Estate!

Fulvia

sabato 21 luglio 2012

Family Rules...

Non so se a voi succede la stessa cosa, ma la parte creativa del mio cervello si è messa in vacanza! Sarà il caldo, sarà la stanchezza (e meno male che qualche giorno di mare l'ho anche fatto un mesetto fa!)...risultato pensare è difficilissimo!
Quindi questo mese di originale non ho gran che da proporvi! Su web ho visto diversi pannelli in legno con delle scritte riportate con varie tecniche o semplicemente stampate, molto semplici e forse per questo hanno attirato la mia attenzione. Qualche tempo fa Silva vi aveva proposto un pannellino in cartoncino su cui aveva riportato la parola "Home" utilizzando una tecnica vista su Pinterest (e spiegata da Silva ). Ho pensato di unire le due cose.
Sono partita da due pezzi di legno che avevo in casa, ho levigato bene la superficie, quindi ho dato una mano di Driftwood e poi prima che fosse asciutto una mano leggera di Mississipi Mud. Ho lasciato asciugare, ho passato della cera per mobili specie sugli spigoli, ho dato una mano di Blue Mist ad uno dei pannelli ed una di Titanium White all'altro. Ho lasciato asciugare e ho passato della carta vetrata sottile, il tutto per dare un aspetto usurato.




Ora viene la parte divertente! Al PC ho composto delle frasi...le regole della famiglia ("Family Rules") usando dei fonts e delle dimensioni diverse, cercando di armonizzare il tutto e facendo in modo che la larghezza delle diverse frasi fosse uguale.



 Ho stampato l'immagine speculare (per il pannello piccolo è bastato un foglio A4, mentre per quello più grande ho dovuto suddividere il tutto in più fogli) e ho iniziato dal pannello piccolo, usando la tecnica descritta da Silva...un disastro!!!! non riuscivo a bagnare la carta quel tanto che basta e mi si rompeva di continuo! sono stata sul punto di desistere, poi...idea! ho provato a stampare una lettera sulla carta da lucido (quella che si usa per trasferire i disegni nel country painting per intenderci) e a trasferirla sempre usando il retro di un pennello grosso come bulino. Funziona!!!! E così ho trasferito le mie frasi sui pannelli...ci vuole un po' di olio di gomito, ma il risultato finale mi soddisfa molto!






Se volete provare, è possibile scrivere qualunque cosa, per qualunque ambiente...alla prossima e buone vacanze! Manu

lunedì 9 luglio 2012

NEW BABY!!


Buongiorno amiche,eccomi qui con l'ultimo mio progetto prima della pausa estiva.A distanza di pochi mesi una dall'altra ho ricevuto due splendide notizie.Una mia carissima amica Alice e la mia nipotina Alice(tanta fantasia nei nomi eh?)aspettano un bambino!!!Sono tanto felice per loro e così ho deciso di preparare un piccolo pensierino.


Ho acquistato due cartellette porta documenti in tinta unita,due penne e due buste trasparenti con gli stessi colori.Per Alice(amica) il colore è rosa ,aspettiamo con gioia la piccola Vittoria.Mentre per mia nipote ho scelto il verde perchè ancora non ci è dato sapere.se maschio o femmina (io spero femmina).
Ho poi disegnato questa cicogna che potete scaricare il disegno qui.
Ho riportato il disegno  su una carta adesiva bianca che ho ritagliato(con pazienza) e attaccato sulla copertina delle cartellette.All'interno delle cartellette con del biadesivo ho incollato le buste trasparenti,inserendo le penne,così da poter contenere, eventualmente piccoli documenti.

Ho poi realizzato delle piccole borsette leggermente più grandi del disegno.Potete trovare il tutorial qui.Ho chiaramente mantenuto gli stessi colori delle cartellette.Il disegno è stato riportato sulla carta termoadesiva e cucito nei contorni con la macchina ,ma è un lavoro che si può fare anche a mano.
Spero di avervi dato un idea carina e utile.

Vi auguro una splendida,rigenerante estate.Baci baci Laura








domenica 1 luglio 2012

OCCHIALI CHE PASSIONE!

Il mio nipotino Edoardo ha la passione per gli occhiali e quando ho visto queste foto mi e’ venuta l’ispirazione per questo progetto:

Un collage di fotografie condito con un po’ di scrap veramente molto facile da fare e poco costoso'.

Il materiale di base e’ stato gentilmente offerto dal ns sponsor OPITEC; avevo bisogno di tele da pittura con delle misure specifiche e il catalogo Opitec ne offre veramente tante a dei prezzi molto accessibili.

Ho usato una tela quadrata grande che potete trovare QUI e quattro tele piccole che troverete QUI. Ho anche trovato nel catalogo delle belle lettere Wood Art con le quali ho scritto la parola LOVE, le potete trovare QUI   (ci sono anche piu’ grandi QUI  ).

Ho dipinto la tela quadrata grande con un mix di Uniform Blue e Light Buttermilk per ottenere un azzurro chiaro e poi ho dipinto le quattro tele piccole con Tomato Red. Ho usato della carta scrap che avevo a casa per il riquadro centrale e l’ho incollata sulla tela quadrata azzurra. Invece di tagliare I bordi della carta li ho strappati con l’aiuto di un righello in acciaio perche’ mi piacevano I bordi un po’ irregolari, ho fatto cosi’ anche per ognuna delle fotografie che ho stampato su carta da stampante color panna perche’ volevo un look un po’ vintage. Ho distressato leggermente I bordi della carta e delle fotografie con del Distress Ink in Walnut Stain. Ho dipinto le lettere Wood Art della parola LOVE con Tomato Red. Ho poi ritagliato a mano libera due cuori (il disegno lo trovate in fondo al post) in cartoncino scrap in tinta, li ho forati con il perforatore e li ho cuciti insieme con del filo azzurro da ricamo. Ho incollato le foto sulle tele piccole e le ho abbellite negli angoli con del nastro Washi quadrettato azzurro. Ho incollato le tele piccole sulla tela grande con la colla a caldo, ho incollato le lettere ed il cuore al centro. Sono soddisfatta del risultato; io non sono un’esperta di scrapbooking e questo e’ proprio il progetto che fa’ per me, spero piacera’ anche a voi. Un grazie speciale a Eliana per le bellissime foto di Dodo con gli occhiali rossi! Buon Luglio a tutte voi!

Fulvia